ASSOCIAZIONE CULTURALE

"IL FONDACO PER FELTRE"

 

    Image1.gif (17622 byte) Chi è

L’Associazione "Il Fondaco per Feltre" nasce nell’ottobre 1991 con l’obiettivo di promuovere ed indire attività di carattere culturale e sociale in conformità alla legge sul volontariato della Regione Veneto. Persegue, inoltre, la valorizzazione del patrimonio storico-artistico e delle tradizioni locali in collaborazione con Enti ed Associazioni operanti nel territorio.

Molte e prestigiose sono le attività svolte: corsi sulla comunicazione, conferenze, concerti, corsi e seminari su temi culturali e artistici; organizzazione di mostre su varie tematiche; collaborazione nella gestione organizzativa di spazi museali ed espositivi; realizzazione di materiale divulgativo (dépliants, audiovisivi, relazioni, dispense).

Servizi per il visitatore

Fa parte del Fondaco un affiatato gruppo di animatori turistici che accompagna e illustra al visitatore e al turista il bellissimo patrimonio storico-architettonico e gli antichi palazzi di Feltre, città che si può annoverare tra le più belle d’Italia tra le così dette "città d’arte minori" (vedi Piazza Maggiore, Palazzo de’ Mezzan con gli affreschi di L.Luzzo, il teatro della Sena ecc.)

Attigua al Duomo e all’Area Archeologica è aperto, nelle domeniche d’estate e in collaborazione con il Comune di Feltre, un Centro Visitatori, dotato di apparecchiature informatiche. Qui è possibile sostare e visionare un filmato sul territorio feltrino e un Cd Rom sul patrimonio artistico-architettonico della città, quest’ultimo realizzato in collaborazione con l’ITIS Negrelli di Feltre.

Per gruppi di visitatori in visita alla città o all’Area Archeologica è possibile chiedere la presenza di un nostro animatore (vedi "come contattarci")

teatro1.jpg (73877 byte)
Archeologica.jpg (113712 byte)

Area Archeologica sotterranea

Grazie ad una convenzione con il Ministero dei Beni Culturali e alla collaborazione di altre associazioni di volontariato, il Fondaco gestisce l’Area Archeologica sotterranea di piazza Duomo, tra le più belle, visitate e importanti del Nord Italia (racchiude ben 1800 anni di storia: dal III° secolo a.C. al XVI° secolo). Per i visitatori è attivo un servizio gratuito di accompagnamento e informazione sull’evoluzione storica di tale sito. L’apertura è garantita tutti i sabati e i giorni festivi nel periodo 1 marzo – 1 novembre e nell’orario 10.00-13.00 e 16.00-19.00. In qualsiasi altro momento il sito archeologico è visitabile previa prenotazione alla segreteria del Fondaco (vedi "come contattarci").

Come contattarci

Per posta

Il Fondaco per Feltre, salita Nicolò Ramponi 7, 32032 Feltre (BL)

 Per telefono

La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì nell’orario 9.30-10.30, numero telefono 043983879.

In alternativa è possibile lasciare un messaggio o inviare un fax, sempre allo 043983879

Per e.mail

fondacofeltre@yahoo.it

Un cordiale arrivederci a Feltre.

Queste pagine sono curate dall'associazione.